Tutti gli articoli

Gestione di campi personalizzati

Tabella 3. Disponibilità

Free

Professional

Business

Enterprise


Descrizione generale

Tutti gli utenti, eccetto i collaboratori, possono aprire e utilizzare i pannelli di gestione dei campi personalizzati, a meno che il loro ruolo di accesso non lo permetta.

Puoi utilizzare campi personalizzati in Wrike per archiviare diversi dati relativi al tuo lavoro attuale. Molti utenti possono creare campi personalizzati, pertanto ogni cartella, progetto e spazio di lavoro può disporre di tantissimi campi personalizzati. Il pannello per la gestione dei campi personalizzati mostra tutti i campi personalizzati disponibili in specifiche ubicazioni e permette di gestirli tutti e crearne nuovi.

Dal pannello di gestione dei campi personalizzati, puoi:

  • Effettuare la revisione di tutti i campi personalizzati disponibili nell'ubicazione attuale

  • Aggiungere o rimuovere campi personalizzati dall'ubicazione attuale

  • Modificare le proprietà dei campi personalizzati

  • Creare nuovi campi personalizzati

Come aprire il pannello di gestione dei campi personalizzati

Aprire il pannello da una cartella, progetto o spazio di lavoro

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro di cui vuoi visualizzare o modificare campi personalizzati.

  2. Fai clic sul pulsante del menu con tre punti che si trova nell'angolo superiore destro.

  3. Seleziona Gestisci campi personalizzati.

Aprire il pannello dalla vista tabella

Opzione 1:

  1. Vai alla cartella, progetto o spazio di lavoro di cui vuoi visualizzare o modificare campi personalizzati.

  2. Passa alla vista tabella.

  3. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nell'angolo superiore sinistro della tabella.

  4. Fai clic su Gestisci campi personalizzati.

Opzione 2:

Avviso

Puoi utilizzare questa opzione solo per aprire il pannello di gestione dei campi personalizzati di cartelle e progetti.

  1. Vai alla cartella o progetto di cui vuoi visualizzare o modificare campi personalizzati.

  2. Passa alla vista tabella.

  3. Fai clic con il tasto destro del mouse su un progetto o cartella contenente i campi personalizzati che vuoi modificare.

  4. Seleziona Gestisci campi personalizzati.

Cosa c'è nel pannello di gestione dei campi personalizzati

L'elenco di campi personalizzati presenti sul pannello include i campi:

  • Aggiunti alla cartella, progetto o spazio di lavoro attuale

  • Ereditati dalle relative cartelle, progetti e spazi di lavoro principali

  • Aggiunti alle relative sottocartelle e sottoprogetti.

Le informazioni disponibili sul pannello di gestione dei campi personalizzati includono:

  • Nomi dei campi

  • Tipi di campo

  • Data di creazione e nome del creatore del campo

  • Origine: dove è stato aggiunto il campo

    Avviso

    Il progetto, cartella o spazio di lavoro in cui è stato aggiunto un campo può essere diverso dalla cartella, progetto o spazio di lavoro in cui è visibile. Ad esempio, se si aggiunge un campo in una cartella o progetto principale, potrebbe essere visibile in tutte le relative sottocartelle o sottoprogetti anche se l'origine, in questo caso, è l'ubicazione principale.

Su